Double cream cup

Carissimi amici, bentrovati 🙂

Spero abbiate passato un Sereno e dolcissimo Natale. Avete avanzato del pandoro? E’ il mio dolce preferito e, come già sapete, qui non avanza mai, ma ne sacrifico volentieri un pezzetto per una ricettina veloce e sorprendente, che ci accompagnerà nell’anno nuovo.

Si tratta di un dolce al cucchiaio, con una doppia crema: un budino al cioccolato e una panna cotta.

Ovviamente per la base utilizziamo il pandoro avanzato.

Vediamo come si fa 🙂

Ingredienti per 6 bicchierini:

200 g di pandoro

500 ml di latte intero

3 tuorli

3 cucchiai di zucchero semolato + 100 g

2 cucchiai di farina 0

60 g di cioccolato extra fondente

50 g di burro

500 ml di panna fresca

8 g di colla di pesce

polvere di vaniglia qb

qualche cucchiaio di confettura ai frutti di bosco

Procedimento:

Tagliamo a cubetti il pandoro e facciamo saltare qualche istante in padella a fuoco vivo (attenzione a non bruciarlo!). Versiamo il pandoro tostato nei nostri bicchierini

 

Ora prepariamo il budino mescolando i tuorli con lo zucchero. Uniamo la farina setacciata e mescoliamo bene. Aggiungiamo a poco a poco il latte che avremo fatto scaldare con la vaniglia

Portiamo a ebollizione e continuiamo a mescolare finché la crema non si sarà rappresa.

Lasciamo da parte e in un pentolino (io ho usato quello dove ho fatto scaldare il latte) facciamo sciogliere il cioccolato e il burro. A fuoco molto lento non è necessario farli fondere a bagno maria

Quando si saranno ben sciolti, uniamo il cioccolato alla crema e mescoliamo con le fruste fino a ottenere una crema omogenea

Ora versiamo 1/6 di budino in ogni bicchierino, sopra in pandoro e lasciamo raffreddare

Dedichiamoci alla panna cotta. Mattiamo a mollo in acqua fredda la colla di pesce. In un pentolino scaldiamo la panna con lo zucchero e la vaniglia. Quando inizia a bollire, togliamo dal fuoco e uniamo la colla di pesce strizzata. Mescoliamo bene e versiamo 1/6 di questo composto sul budino, che nel frattempo sarà ben freddo (Vi consiglio di lasciarlo almeno un’oretta in frigorifero):

Lasciamo raffreddare e poniamo i bicchieri almeno 3 ore in frigorifero.

Quando saranno ben freddi, li possiamo guarnire con frutta fresca, caramello o confettura ai frutti di bosco (come ho scelto per questa occasione)

Lasciamo in frigorifero fino al momento di servire.

Amici, grazie per le visite e l’affetto che mi avete dimostrato anche quest’anno! Vi abbraccio e Vi auguro un buonissimo 2019! A presto 🙂

  • |
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *