Biscotti alla zucca

 

Adoro la zucca, è un ingrediente meravigliosamente versatile in tante ricette dolci e salate. E tra poco più di due settimane ci aspetta la festa più paurosa (e americana) dell’anno: Halloween.

Così ho preso una bella zucca (varietà violina) e stamattina ho iniziato a impastare biscotti. Sono una vera delizia, adatti a ogni occasione e, se degnamente decorati, anche a stupire i nostri ospiti la notte di Halloween.

Pronti? mani in pasta e vediamo come si fa 🙂

Ingredienti:

200 g di zucca già pulita e tagliata a dadi

1/2 tazza di latte

350 g di farina tipo 1

100 g di zucchero

80 g di zucchero moscovado

un tuorlo

180 g di burro

un cucchiaino di cannella

+ zucchero + zucchero a velo + cannella per decorare

Preparazione:

è importante che tutti gli ingredienti siano a temperatura ambiente.

Iniziamo con la zucca, la purea dovrà raffreddarsi. Mettiamo in una casseruola la zucca con il latte e facciamo cuocere a fuoco molto dolce e con il coperchio per 20 minuti circa. Dovrà essere ben cotta, dovrà cominciare a sfaldarsi.

Togliamo dal fuoco, molto probabilmente la zucca avrà rilasciato un po’ d’acqua. E’ normale ma dobbiamo eliminarla. Io rovescio con calma la pentola sul lavandino e premo la zucca nella pentola con un cucchiaio di legno. Se rimane del liquido non ci spaventiamo, non ci sono problemi. Possiamo usare il frullatore a immersione per avere una crema più omogenea e lasciamo raffreddare.

Quando sarà a temperatura ambiente, disponiamo sulla spianatoia la farina, i due tipi di zucchero, il burro tagliato a tocchetti, la cannella, il tuorlo e la purea e iniziamo a impastare. Se l’impasto è troppo morbido aggiungiamo della farina, ma senza esagerare.

Formiamo una palla che metteremo in frigorifero a riposare per almeno un’ora

Trascorso questo tempo, con l’aiuto di un mattarello stendiamo la nostra pasta.

A me piacciono i biscotti cicciotti quindi lascio uno spessore di un paio di cm.

Con dei taglia pasta formiamo i nostri biscotti che metteremo su una placca da forno ricoperta di carta forno

Spolverizziamo i nostri biscotti con dello zucchero e della cannella e cuociamo in forno già caldo a 180 gradi per 15-20 minuti (dipende dalla dimensione del biscotto).

Sono pronti quando sentiamo un buon profumo di zucca e toccando i biscotti con le dita sentiamo resistenza. Devono comunque rimanere morbidi.

Possiamo spolverizzare con zucchero a velo e, se ci piace (a me piace molto) con altra cannella.

Carini vero? sono anche tanto buoni 🙂

Buona Domenica e grazie per la visita!

 

  • |
  • 2 thoughts on “Biscotti alla zucca

      1. Ciao! è una specie di pasta frolla, basta un po’ di impegno 🙂
        Però mi raccomando, la zucca deve essere ben fredda.
        Fammi sapere!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *