Sfoglia con crema di pistacchio

Cari amici,

anche quest’anno durante le vacanze non mi sono fatta mancare il dolce 🙂

Non solo il mitico bombolone alla crema della riviera, ho provato anche le squisitezze dei vari ristoranti dove abbiamo cenato. Tutti ottimi, uno ha lasciato il segno: il paradisiaco tortino con crema al pistacchio (se mi seguite su Facebook e Instagram sicuramente avrete visto le foto 😉 ).

Mi ero ripromessa di provare a prepararlo ed eccoci qua, sac a poche in mano e forno acceso, Vi presento la mia versione. Non vorrei peccare di presunzione, ma è proprio buono, anche il #santuomo ha gradito.

Vediamo come si fa.

Ingredienti:

2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare

6 tuorli

1/2 l di latte intero

90 g di zucchero

60 g di farina 0

200 g di crema di pistacchio

20 g di cioccolato bianco

Due cucchiai di latte

una decina di pistacchi già tostati

Zucchero a velo

Preparazione:

Iniziamo dalla crema.

In un pentolino mettiamo il latte e facciamo scaldare.

Nel frattempo lavoriamo i tuorli con lo zucchero con la frusta per qualche minuto, uniamo anche la farina setacciata.

A517123C-2534-4ECF-9E1A-4F51CA527FD5

Quando il latte sarà ben caldo, ma non avrà ancora raggiunto il bollore, uniamo alle uova poco latte alla volta sempre mescolando

Rimettiamo sul fuoco e, mescolando, attendiamo che la crema si rapprenda.

Togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare.

Ora srotoliamo la pasta sfoglia e tagliamo il primo rotolo in due metà uguali. Con i rebbi della forchetta buchiamo bene la pasta. Tagliamo a metà anche il secondo rotolo, ma bucherelliamo solo una metà, con l’altra possiamo preparare una decorazione o utilizzarla per altre preparazioni (domani faccio dei cornetti salati per il #santuomo) Spolverizziamo con dello zucchero a velo

Poniamo le teglie in forno già caldo a 180 gradi per 15/20 minuti. Risulteranno ben dorate. Teniamo da parte.

Recuperiamo la crema e uniamo la crema al pistacchio, mescolando delicatamente con un cucchiaio

Riempiamo una sac a-poche con la crema appena preparata.

Poniamo un rettangolo di pasta sfoglia su un piatto da portata e, senza lesinare, riempiamo lo strato con la crema

Poniamo sopra la crema un altro rettangolo di pasta, altro giro di crema

e infine l’ultimo rettangolo di pasta.

Con la crema decoriamo l’ultimo strato

Ora sciogliamo il cioccolato bianco con il latte (io l’ho messo nel microonde, ma possiamo farlo a bagno-maria) e lasciamo intiepidire

Decoriamo la nostra torta con i pistacchi tostati (basta farli saltare qualche istante in una padella ben calda) e con il cioccolato bianco.

Vi consiglio di non esagerare con il cioccolato, ne basta un velo, troppo coprirebbe il sapore del pistacchio.

 

Buon inizio settimana amici e grazie per la visita 🙂

  • |
  • One thought on “Sfoglia con crema di pistacchio

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *