Cheesecake

La cheesecake è un dolce amatissimo, composto da una base di biscotto, una crema al formaggio e un topping. Oggi l’ho preparata con un’ottima confettura ai frutti di bosco, ma possiamo guarirla con cioccolato, frutta fresca o qualsiasi confettura.

A New York l’ho gustata in tutti i modi, l’originale è un tripudio di frutti di bosco!

Sapete che è anche velocissima da preparare? E’ un dolce che ha una grande resa, la ricetta è facile, a prova di errore!

Ingredienti:

250 g di biscotti tipo digestive 

110 g di burro 

250 g di ricotta 

240 g di formaggio spalmabile 

180 g di zucchero 

150 ml di panna fresca

2 uova

20 g di amido di mais 

un cucchiaino di polvere di vaniglia 

un vasetto di confettura ai frutti di bosco 

Preparazione:

Mettiamo i biscotti nel mixer e tritiamoli finemente. Sciogliamo il burro, uniamo la polvere di biscotti e mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo e molto compatto. Versiamo questo impasto in una tortiera (25 cm di diametro) con il fondo foderato con della carta forno e premiamo bene con le mani fino a che il composto si sarà distribuito uniformemente sulla tortiera

Molti distribuiscono il composto anche sui bordi, io lo preferisco così. Facciamo riposare in frigorifero una mezz’ora.

Nel frattempo versiamo in una capiente terrina la ricotta e la crema spalmabile e mescoliamo con le fruste elettriche 

Uniamo anche lo zucchero, sempre mescolando 

Aggiungiamo la panna

Le uova e la polvere di vaniglia 

E infine l’amido di mais setacciato 

  

Montiamo il composto con le fruste per un paio di minuti.

Recuperiamo la base e versiamo la crema di formaggi

Cuociamo in forno già caldo a 180 gradi per 45/50 minuti, la nostra torta dovrà essere dorata.

Facciamo raffreddare.

Poniamo la cheesecake su un piatto da portata e spalmiamo la confettura

Lasciamo riposare in frigorifero almeno 4 ore prima di servirla.

Questo dolce si conserva in frigorifero per 3/4 giorni.

Buona domenica amici!

  • |
  • 2 thoughts on “Cheesecake

      1. Ciao, puoi utilizzare uno stampo più piccolo o aggiungere 1/3 a tutti gli ingredienti. Attenzione però alla cottura, rischi di bruciacchiare i bordi, la cosa migliore per ottenere una cheesecake alta e impeccabile è utlizzare una cottura a vapore.
        Fammi sapere 🙂

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *