Brownies

Questi cioccolatosissimi dolcetti americani sono una vera delizia. Sono morbidi e facili da preparare, adatti in tutte le occasioni. Li ho preparati per gli amici di HOMI e sono andati a ruba 🙂

Esistono diverse versioni, a me piacciono molto i brownies “classici”, ma potete arricchire l’impasto con frutta secca sbriciolata, oppure glassarli con una ganache al cioccolato!

Ingredienti:

125 g di burro

200 g di cioccolato extra-fondente.

3 uova

200 g di zucchero bianco

20 g di cacao (+ un cucchiaio per decorare)

100 g di farina 0

Un pizzico di sale

Un cucchiaino di polvere di vaniglia

Preparazione:

Tagliamo il cioccolato a tocchi e mettiamolo in un terrina con il burro. L’ho fatto sciogliere al microonde, altrimenti possiamo fonderlo a bagnomaria.

Mescoliamo e lasciamo raffreddare.

A parte montiamo le uova con lo zucchero, aiutandoci con le fruste elettriche, per qualche minuto. Dovranno risultare bianche e spumose.

Sempre mescolando uniamo il cioccolato e burro fusi, ormai raffreddati, la polvere di vaniglia e il sale.

Uniamo anche la farina e il cacao setacciati.

Mescoliamo con cura e quando avremo ottenuto un impasto omogeneo, lo verseremo nella placca da forno precedentemente rivestita con della carta forno

Cuociamo in forno già caldo a 180 gradi per 15-20 minuti. Vale la prova stecchino, ma prestiamo attenzione a non far asciugare troppo il dolce.

Sforniamo e lasciamo raffreddare bene (mi raccomando, il dolce dovrà essere ben riposato o si romperà quando andremo a tagliarlo).

Con un coltello a lama seghettata (per il pane) tagliamo il nostro brownie in quadretti, non importa che siano regolari. Io preferisco togliere il bordo, che rimane un po’ più secco rispetto al resto del dolce.

Spolverizziamo i nostri brownies con il cacao e buona scorpacciata amici 🙂

  • |
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *